ICT – SECURITY MANAGER

 

 

ICT – SECURITY MANAGER

(cod. ICTSM)

 

Principali mansioni:

E’ responsabile di rilevare, prevenire e risolvere le minacce alla sicurezza di reti di computer e di archivi di dati;
Monitorare e gestire i sistemi deputati alla Cyber Security e preparare documentazione rivolta al miglioramento della gestione dei sistemi ICT;
Gestisce i progetti di sicurezza informatica per garantire l’efficacia dell’implementazione nel rispetto dei tempi e dei costi stimati;
Ha cura di mantenere un costante aggiornamento del livello di conoscenza delle vulnerabilità, per individuare le corrette strategie di mitigazione del rischio;
Presidia le strategie di sicurezza informatica, mediante la definizione di politiche aziendali; mantiene l’integrità e la sicurezza dei dati conservati avendo cura di adeguare le infrastrutture ICT agli standard legali garantendo la conformità al GDPR europeo e alle leggi nazionali applicabili alla privacy dei dati personali.
Coordina le attività dell’ICT Emergency Response Team, concorrendo alla definizione delle strategie di formazione del gruppo di lavoro e curando la simulazione degli scenari di criticità;
Promuove la consapevolezza della Cyber Security attraverso training specifici (interni ed esterni) e piani di comunicazione dedicati.

  

Requisiti indispensabili:

Laurea Magistrale in Informatica, Ingegneria Informatica, Ingegneria elettronica, Ingegneria gestionale;
Esperienza almeno quinquennale in ruolo equivalente in ambiti multinazionali strutturati;
Profonda conoscenza di ambienti Microsoft Windows, Active Directory, Linux Systems On-premise & Cloud;
Expertise richiesto per sistemi CheckPoint, ForcePoint, IBM QRadar;
Expertise in Hardening dei sistemi ed Ethical Hacking;

 

Abilità:

Competenze comportamentali

Propensione verso l’aggiornamento e la formazione continua.
Elevate capacità gestionali, di programmazione e ottima capacità di gestione progetti.
Spirito critico e analitico: capacità di approfondimento delle situazioni complesse per la comprensione analitica di processi gestionali ed operativi dell’azienda.
Capacità di sintesi; equilibrio e giudizio nella ponderazione di dati e conseguenti azioni.
Orientamento all’obiettivo e ai risultati.
Problem solving.
Visione strategica: visione di insieme e capacità di lettura dei processi. Intuito e lungimiranza; flessibilità e apertura alla novità.
Spiccate competenze comunicative; elevate capacità relazionali verso funzioni aziendali ed esterne all’azienda.
Capacità di ascolto delle persone e abilità di rilevazione delle criticità; cooperazione e collaborazione con le altre funzioni aziendali.

 

 Competenze linguistiche

Conoscenza a livello professionale della lingua inglese (livello minimo B1).
Auspicabile: Conoscenza a livello professionale della lingua inglese (livelo B2) e di ulteriori lingue straniere, in particolare francese e spagnolo.

 

Requisiti preferenziali:

Certificazioni professionali di architetture e sicurezza informatica riconosciute nel settore sono un vantaggio;
Conoscenza di architetture SAP, strumenti di Project management.

 

Tipologia contrattuale:

da definire in fase di colloquio in base all’esperienza pregressa del candidato (CCNL di riferimento: Cemento)

 

Luogo di lavoro:

COLACEM S.p.A. - Via della Vittorina, 60 06024 Gubbio (PG)

 

Orario di lavoro: Full time

 

Si prega inviare curriculum, solo se in possesso dei requisiti richiesti, a selezione@financo.it facendo riferimento al codice ricerca ICTSM.

Cookies help us in providing our services; therefore, if you use our services you consequently accept our use of cookies. Info